Sassari

La provincia di Sassari si trova nella parte Nord-occidentale della Sardegna.
Affacciata a Nord e ad Ovest sul Mar di Sardegna, confina a Sud con le Province di Oristano e di Nuoro e ad Est con la Provincia di Olbia-Tempio. Si estende per 4.281 chilometri quadrati (il 17,8% del territorio sardo) e conta 66 comuni, tra cui alcune delle più belle località turistiche dell’isola come Castelsardo, Alghero e Stintino, oltre all’isola dell’Asinara. 
Nella provincia è presente l'unico lago naturale della Sardegna, il lago di Baratz, oltre alla parte occidentale del lago artificiale Coghinas. Vi si trovano inoltre una delle più vaste pianure sarde, la Nurra, ex regione malarica bonificata in epoca fascista, e numerosissime spiagge, che si distinguono in rocciose e sabbiose. 
Nella parte più interna della provincia, invece, spicca per importanza il territorio del Logudoro, caratterizzato da un paesaggio collinare e montuoso, che vanta la presenza del terzo centro sardo più alto sul livello del mare, Pattada, famoso soprattutto per la produzione di coltelli artigianali, sa Resolza. Dal 1600 al 1500 a. C. si sviluppò in questa zona, come nella altre parti dell’isola, la civiltà nuragica, della quale restano numerose testimonianze. 

Le Offerte

Seleziona quella di tuo interesse.

NESSUNA OFFERTA DISPONIBILE
Vuoi Inserire le Tue offerte? Contatta il webmaster